Assicurazione casa: la porta blindata è coperta dalla polizza?

Molto spesso quando si tratta di assicurazioni bisogna ragionare molto e prestare attenzione a tantissimi particolari.

Una porta qualsiasi non sempre è coperta dalla polizza, dipende dal tipo di porta e dalla sua classificazione. Oggi vedremo insieme tutte le informazioni necessari e a chi rivolgersi per l’assicurazione giusta.

assicurazione casa porta blindata

assicurazione casa porta blindata

Quali sono le porte coperte dalla polizza?

Un assicurazione in genere copre soltanto quei furti e quei danneggiamenti che colpiscono una casa molto sicura, dunque bisogna avere una porta blindata per poter godere di tutti i benefici del caso.
Inoltre il tipo di risarcimento può anche dipendere dalla classificazione della porta blindata. Vediamo quali sono le varie classi.

  • Classe 1: una porta efficace contro chi utilizza soltanto la forza fisica per cercare di aprire la porta.
  • Classe 2: in grado di resistere ai tentativi di scasso con attrezzi semplici, come tenaglie e cacciavite.
  • Classe 3: resiste a tentativi di scasso con martelli, piede di porco e scalpelli.
  • Classe 4: ottima per respingere anche gli scassinatori esperti, resistente ad attrezzi come le seghe, le accette e i trapani.
  • Classe 5: simile alla classe 4, ma più resistente a certi strumenti.
  • Classe 6: non viene scalfita neanche dagli attrezzi elettrici ad alta potenza, una sicurezza totale.

In generale per un semplice appartamento è sufficiente una porta di classe 2, ma è sempre consigliabile una porta blindata che vada dalla classe 3 in su.

Cosa è la polizza

L’assicurazione non è altro che un documento che certifica e determina il contratto di assicurazione. Questo documento contiene tutte le firme e tutte le condizioni assicurative. L’assicurazione è solitamente suddivisa in tre parti:
Assicurato: un soggetto che è protetto contro un determinato rischio
Assicurazione: l’assicurato ha il diritto di scegliere l’assicuratore e il beneficiario
Beneficiario: una persona che riceve un risarcimento per un determinato rischio.

L’assicurazione per la porta blindata è davvero essenziale. Se la porta blindata sarà scassinata e quindi non protegge la vostra abitazione, l’azienda risarcirà l’assicurato per i danni causati da intrusi. Alcune aziende rimborseranno anche il valore degli oggetti rubati. L’assicurazione è un investimento a lungo termine che ti permette di stare molto più calmo e di ottenere sempre aiuto in caso di furto.
Dobbiamo sempre proteggere le nostre case e i nostri cari.

Come si ottiene un assicurazione?

I contratti vengono stipulati in molti modi diversi, sia online che direttamente con le aziende. Possono essere attivati ​​anche tramite intermediari o telefonicamente da casa. In breve, stipulare un’assicurazione è molto semplice e conveniente. Leggi tutti i termini e le condizioni e leggi tutte le clausole per assicurarti di conoscere tutti i dettagli della polizza in modo da sapere per cosa sei coperto e cosa no.
Controllate tra le varie offerte e le varie aziende.
Massimizzate i benefici, scegliete una polizza che copri il più possibile tutti i vostri beni.
Non dimenticate che si tratta della vostra abitazione e sopratutto della vostra vita, nessuno sa cosa è meglio per voi.

A chi rivolgersi?

Per aiutarti a fare una buona scelta, abbiamo compilato un elenco di compagnie che offrono un’eccellente assicurazione.

  • Gardesa e Allianz: le aziende hanno concordato una pratica davvero conveniente. In caso di furto Allianz risarcisce l’assicurato per tutti i danni, ma a seconda della categoria risarcisce anche l’importo totale in base al valore della refurtiva fino a 3.000 euro.
  • EVVAAccess to Security: l’azienda che si occupa dell’installazione di nuove serrature e porte blindate offre un ottimo piano assicurativo per garantirvi la massima sicurezza. L’assicurazione è fornita in collaborazione con le compagnie assicurative generali. Offre ai clienti una polizza assicurativa triennale che copre tutti i danni subiti.
  • Poste assicura: con questa soluzione puoi creare il tuo piano assicurativo, personalizzandolo e rendendolo adatto a te e alla tua famiglia. Oltre al furto, questa assicurazione copre anche i danni alla casa come il fuoco. Ha anche un’assicurazione per animali domestici.
  • Generali: un’azienda che ha sempre avuto successo in questo campo. Ti permette di scegliere tra 3 piani assicurativi (Basic, Comfort, Premium). Fornisce una maggiore protezione contro gli incidenti in casa.
  • Unipolsai: protegge dai furti, risarcisce i danni a porte e finestre. Assicura anche la casa contro fughe di gas e incendi.

Assicurati in fretta

Avere una polizza che protegge i nostri bene è quasi un obbligo.
Bisogna essere pronti per qualsiasi evenienza.
L’assicurazione casa, è l’arma giusta.
La porta blindata, lo scudo migliore.